Gallipoli

Da visitare: Cattedrale di Sant’Agata - Castello di Gallipoli - Parco Naturale Regionale Isola di Sant’Andrea e Litorale Punta Pizzo - Chiesta Santa Maria degli Angeli.

Situata sulla costa sud-occidentale del tacco d’Italia, Gallipoli è famosa per il suo mare pulito e le spiagge sabbiose, sicuramente una delle zone più interessanti del Salento dal punto di vista naturalistico.

Vista dal mare Gallipoli si presenta in tutto il suo aspetto orientale, bianca e simile a un paese delle Cicladi.

Il borgo antico, arroccato  su di un’isola di origine calcarea, è collegato alla terraferma tramite un ponte ad archi. Le mura, i bastioni e le torri, che un tempo proteggevano la città dagli invasori, oggi la riparano dalle mareggiate e le donano un fascino unico, che trasporta i visitatori in tempi lontani.

Imperdibile la cattedrale in stile barocco dedicata a Sant’Agata e, nelle vicinanze del ponte,  la fontana ellenistica, ricca di bassorilievi ispirati alla mitologia greca, e il santuario della Madonna del Canneto.

Al fascino culturale della città, si aggiungono le bellezze naturali della costa bassa con lunghe spiagge di sabbia bianca e finissima frequentate soprattutto da famiglie e appassionati di sport acquatici.

Da non perdere il centro storico arroccato sull’isola. La piccola isola ha una circonferenza di un chilometro e mezzo ed è caratterizzata da un insieme di vicoli e piccole strade che si incrociano tra di loro. Le mura, i bastioni e le torri, che un tempo proteggevano la città dagli invasori, oggi la riparano dalle mareggiate e le donano un fascino unico, che trasporta i visitatori in tempi lontani.
La cattedrale di Gallipoli, in stile barocco, presenta pitture e fregi interni di particolare interesse. Nelle vicinanze del ponte si può ammirare la fontana ellenistica, un tempo erroneamente datata come la fontana più antica d’Italia, ricca di bassorilievi ispirati alla mitologia greca. Di fronte alla fontana si può visitare il santuario della Madonna del Canneto con il suo interessante soffitto datato XVIII secolo.
Meta turistica anche per gli amanti del mare, la città è adatta a ricevere le famiglie grazie alle spiagge con sabbia fine come quella di Lido San Giovanni e si può consigliare agli amanti del diving e della pesca subacquea.

VERIFICA DISPONIBILITA'